ICTP Scientific FabLab - Un FabLab a Trieste!

fablab a triesteFinalmente anche a Trieste! Sull'onda della prima Mini Maker Faire italiana e dei corsi di stampa 3D ed Arduino all'immaginario scientifico, Martedì 12 agosto 2014, alle 14:30, aprirà all'ICTP (Intenational center for  Theoretical Physics), il primo FabLab del Friuli Venezia Giulia. Cos'è  ICTP Scientific FabLab? E' un laboratorio/officina che mette a disposizione servizi e strumenti che rendano possibile prototipazioni e piccole serie di oggetti progettati da Makers e DIYers: da Voi! Continua a leggere

Scheda acquisizione dati: 4 canali 12/16 bit per Raspberry

scheda acquisizione datiUn'altra! Dopo quella ad 1 canale e 12bit, ho realizzato un'altra scheda di acquisizione dati, decisamente più fornita; il tutto ruota attorno a due moduli (ADS1x15) venduti da Adafruit (in Italia da Robot Italy) che mettono a disposizione 4 ingressi single ended, campionabili da 128SPS a 3300kSPS con risoluzione di 12 o 16 bit, a seconda del modello; la comunicazione avviene tramite bus I2C (quindi sono facilmente collegabili anche ad un semplicissimo microcontrollore). Il modulo è praticamente pronto, l'unica aggiunta necessaria a chi desidera collegarlo al Raspberry è di Continua a leggere

Una piccola recensione - Trieste Mini Maker Faire 2014

trieste mini maker faire 2014 Com'è andata e cosa c'era di interessante alla I^ Mini Maker faire di Trieste? A parte i partecipanti (come i due nella foto  😎 ), ho raccolto di seguito qualche  foto (e dove possibile il link alle pagine dei rispettivi makers) dei manufatti/aggeggi/creazioni a mio parere più interessanti. Il primo, e secondo me più divertente, è un dispositivo che potrebbe essere di enorme aiuto agli eterni indecisi: pensata la domanda e premuto il pulsante di accensione, è in grado di dare la risposta giusta a qualsiasi vostro quesito: Continua a leggere

Congelatore per dégorgement: parte 6 - Water cooling

watercooling peltierDopo qualche mese sono riuscito a tornare al lavoro; purtroppo in ritardo per iscrivermi alla Mini Maker Faire del 17 maggio... Fatto sta che devo comunque correre perché il momento della sboccatura è ormai prossimo. Ho quindi provveduto a modificare il dissipatore, insufficiente per la temperatura da raggiungere, per tirare fuori il waterblock che sarà il cuore del sistema di water cooling della peltier. In questo modo spero di scendere ancora un po' con i gradi (ammetto che dopo l'ultimo test l'obiettivo è diventato di -10°C), altrimenti dovrò passare ad una peltier di maggiore potenza (e se neanche questa basterà, abbandonerò il progetto).

Continua a leggere

Effetto termografia con GIMP

termografia caneAvendo bisogno di una nuova testata per il blog, ho cercato per giorni quale effetto applicare ad un'immagine su GIMP per renderla simile ad una termografia. Purtoppo non ho avuto molta fortuna: al massimo si parlava di applicare l'effetto predator che, a mio modestissimo parere, è molto differente da ciò che ci si aspetta pensando alle immagini ottenute con una termocamera. Così, dopo aver smanettato un po' con GIMP, ho trovato come fare: si tratta semplicemente di applicare una mappa gradiente all'immagine. I passaggi sono semplicissimi: Continua a leggere

Connect a Raspberry to WWW, via Ethernet and a WiFied RasPI

ethernetThis is my first article in English so please be kind, it is not my language so forgive any mistake... 😳

I decided to write in English 'cause I've found many people with the same problem, and the different solutions found on the web were often useless. The problem was to connect a Raspberry on the Internet without adopting a WiFi dongle, letting the only 2 USB ports availables for mouse and keyboard (I didn't want to use a USB hub). So I thought to connect the Raspberrys via Ethernet and use one of them (already connected via WiFi) as gateway, like in this layout: Continua a leggere

25 anni di WWW - Il connettore più affascinante

Qualcuno diceva che la bellezza salverà il mondo. E visto che internet sta da anni dando un grande contributo ai PIL di tanti paesi, mi sembra più che giusto stabilire quale sia il connettore di rete esteticamente più gradevole! Per me il più affascinante è l'RJ45, per voi invece?

Layout del Raspberry per PCB - Eagle

raspberry layoutTrovandomi spesso nella necessità di realizzare schede per il Raspberry, che siano poi "impilabili" direttamente su di esso, ho approntato un file Eagle con il Layout di una scheda delle stesse dimensioni del Raspberry (85 x 56 mm), con il connettore da 26 poli (gli altri in genere non vengono collegati e riportati sulle schede aggiuntive) ed i due fori su cui spesso si fissano, mediante distanziatori, le boards aggiuntive. Continua a leggere

Congelatore per dégorgement: parte 5 - Refrigeratore 2.0

dissipatore refrigeratore per sboccaturaDopo quasi un mese sono finalmente riuscito ad ordinare il nuovo dissipatore; oltre ad essere di dimensioni decisamente più generose rispetto al precedente, dispone di 2 heat pipe: altro non sono che 2 tubi di rame riempiti con una sostanza a bassissima tensione di vapore, che moltiplica di diverse volte la capacità di disperdere il calore generato dalla peltier (qui una spiegazione decisamente più esaustiva). Disponendo di un attacco diverso da quello del primo dissipatore (al quale avevo praticato io i 4 fori di fissaggio), mi sono trovato di fronte al problema di praticare ulteriori 4 fori sul vecchio contenitore, che si sarebbe quindi ridotto ad un groviera (tutti i fori si trovavano necessariamente sulla stessa faccia). Tenuto conto che questo il primo contenitore conteneva tra l'altro, ben più del litro d'acqua inizialmente previsto (con un notevole aggravio sul tempo di raffreddamento), ho deciso di realizzare una seconda versione del refrigeratore, ruotante attorno ad un barattolo di caffè appena terminato; riporto di seguito tutto il procedimento ed i risultati raggiunti: Continua a leggere

Trieste Mini Maker Faire - 17 Maggio 2014

maker fairePerché anche nella città con una delle età medie più elevate d'Italia ogni tanto capita qualche evento interessante. E' notizia recente che in occasione del 50° compleanno dell'ICTP (centro internazionale di fisica teorica) è in programma un Mini Maker Faire che si terrà nel campus dell'ICTP a Miramare Sabato 17 maggio 2014, dalle 10:00 alle 18:00; ingresso gratuito (con registrazione per espositori e scuole). Inoltre fino al 18 aprile 2014 sono aperte le iscrizioni per i makers che vogliano esporre le proprie opere 😀

Cos'è un Maker Faire?

Continua a leggere

DesignSpark VS Eagle - Lotta tra Titani

designsparkFa sempre piacere trovare qualche programma relativamente completo e gratis; ogni tanto però si trovano delle autentiche chicche. Chi si occupa di progettazione elettronica per hobby, ha sempre potuto fare affidamento su Eagle, sia per tracciare gli schemi che per realizzare i PCB; versione free con dimensioni limitate, così come il numero di layer a disposizione, nessuna licenza commerciale, niente anteprime 3D del PCB (a meno di non ricorrere a plugin esterni, come POV-ray) ma un programma tutto sommato pratico, con un'interfaccia utente senza fronzoli e di facile utilizzo, senza limitazioni di componenti, con molte librerie aggiuntive disponibili in rete e, dalla versione 6, Autorouter disponibile anche per la licenza free! Durante una visitina al sito di RS mi sono accorto dell'esistenza di uno strumento analogo ma moooolto interessante: DesignSpark PCB. Continua a leggere

Apparenti assurdità - Meccanica razionale

meccanica razionaleFigura a fianco: la punta di un accendino regge un listello di legno  sul quale è fissata una corda che a sua volta fa da fulcro ad un martello che con una delle 2 estremità insiste sul listello iniziale. Ed il tutto giace in perfetto equilibrio; che ci sia un accendino, un dito od il bordo di un tavolo, listello e martello continuano a stare in piedi; affascinante. Intuitivamente si è portati a dire che il martello, grazie al fulcro costituito dalla corda, esercita un momento in grado di bilanciare la forza peso del sistema (che tende a far ruotare il modello dalla parte opposta: il pavimento); ma Continua a leggere

DIY - Cravatte in ordine (finalmente)

Un must per evitare che le cravatte continuassero a sgualcirsi in un cassetto strapieno... La scatola è un contenitore per bottiglie di spumante, se ne trovano a decine sotto natale (vuoti ovviamente) per confezionare regali e cesti. Ho subito eliminato un supporto in compensato che era stato incollato all'interno per sostenere il collo della bottiglia (si nota nella I^ foto). Quindi ho lucidato l'esterno della scatola (già in ottime condizioni ovviamente) con della cera scura.

porta cravatte

La scatola di partenza: in legno, per bottiglie di spumante da 0.75L

Continua a leggere

Just in case... - Consiglio di Corso di Studio

Estratto dell'art. 32 dello Statuto dell'Università degli Studi di Trieste:

[...] Il consiglio di corso di studio esercita le seguenti funzioni:

a) Determina le linee programmatiche e di coordinamento della didattica dei corsi di studio e propone al consiglio di dipartimento l’attivazione degli insegnamenti e la loro copertura;
b) Esamina e approva i piani di studio proposti dagli studenti per il conseguimento dei titoli di studio;
c) Formula proposte in materia di riconoscimento dei curriculum didattici sostenuti dagli studenti presso altre università italiane e presso università straniere, nell’ambito di programmi di mobilità studentesca, nonché di riconoscimento dei titoli conseguiti presso le medesime università;
d) Organizza i servizi di orientamento e tutorato, in coordinamento con il dipartimento e con i competenti servizi centrali di Ateneo;
e) Verifica la qualità della didattica, anche in base agli indicatori della commissione paritetica docenti-studenti, e adotta le misure ritenute idonee al miglioramento del servizio offerto agli studenti;
f) Espleta eventuali altri compiti a esso delegati dal consiglio di dipartimento.

Martedì 10 Dicembre 2013, tutti e soli gli iscritti alla triennale di ingegneria industriale Continua a leggere

Congelatore per dégorgement: parte 4 - Problemi con i test?

"Il genio è per l'1% ispirazione e per il 99% sudore". Thomas Alva Edison. Speriamo bene test congelatorevisti i primi test sul congelatore, non proprio entusiasmanti... La prima prova ovviamente la peggiore: temperatura di partenza 17°C, dopo 2 ore ancora  a 14°C, spento tutto perché si capiva che di più la temperatura non sarebbe scesa. Dopo un consulto su TechArena con gli abitueè delle peltier, comincio a venirne fuori... Innanzitutto il dissipatore lato freddo non può essere costituito dal contenitore in acciaio zincato, perché troppo lento ed inadatto a scambiare calore. Ho quindi dovuto creare una finestra quadrata dietro cui fissare il nuovo dissipatore, preso da un Pentium III (è il dissipatore del lato caldo che deve essere performante, per il lato freddo questo basta). Continua a leggere

Preparazioni inusuali - Mostarda di cachi

Cosa fare con 3 casse di splendidi cachi quasi interamente maturi? Impossibile finirli tutti in qualche giorno, pena mesi e mesi di provante stitichezza... Ecco allora che l'inverno e le mostardasue feste alle porte, suggeriscono di preparare qualche barattolo di salse; e la scelta non poteva che ricadere sulla mostarda di cachi, a dire il vero ricetta aquanto inusuale. O così ho pensato quando, dopo aver cercato per ore, ho realizzato che tutti ricettari a casa ed il web erano avari di ricette... Ho quindi dovuto arrangiarmi provando una ricetta personale... Ed a Natale sapremo com'è! Le dosi per 4 vasetti da 250ml di mostarda sono: 1.5 kg di cachi maturi, Continua a leggere

Preparare la base - Spumantizzazione artigianale: parte 2

lieviti cerevisiae per spumantizzazionePigiatura e fermentazione

Come già visto, il primo passo è la pigiatura ottenuta con una leggera torchiatura delle uve (cioè vinificazione in bianco perché il pigiato non è a contatto con le vinacce) . Al torchiato vengono aggiunti lieviti cerevisiae nella misura di 20g/hl. Nel mio caso 2g, che sono stati prima "attivati" in 2cl di acqua zuccherata a 35°C, e poi aggiunti al torchiato. La damigiana viene chiusa con un tappo colmatore, che permette alla CO2, sviluppatasi durante la fermentazione, di uscire impedendo contemporaneamente all'ossigeno di entrare a contatto con il mosto ed ossidarlo. Continua a leggere

Congelatore per dégorgement: parte 3 - Peltier e lappatura

mope7Dopo il periodo di assestamento causa riapertura del semestre, sono finalmente riuscito ad ordinare la peltier: su ebay, 13€ spese di spedizione comprese 2 giorni sarsi per arrivare. Ha potenza massima di 91W, il doppio di quanto ho previsto nel dimensionamento, ma basta alimentarla a metà potenza e non vi sono problemi. Inoltre se vedo che il dissipatore riesce a smaltire più dei 50W previsti ho anche una riserva di potenza già pronta per velocizzare il raffreddamento. Prima di montarla ho provveduto a lappare le superfici di contatto con la peltier del dissipatore e della vasca... Continua a leggere

DIY Laptop Bag

Una delle più amare constatazioni  cui si giunge frequentando l'università (ed in particolare ingegneria), è la necessità di girare con libri, quaderni, cartelle e l'indispensabile notebook. Necessità che porta il campus ad essere popolato da individui che oltre a zaino, tracolle e borsette varie, girano con un deprimente container per il portatile, aumentando l'ingombro degli individui e le imprecazioni dei colleghi che devono  farsi largo tra aule e corridoi affollati da tali soggetti. Non si potrebbe infilare il computer nello zaino? CERTO! Ma chi avrebbe il coraggio di lasciarlo a sbatacciare tra libri, astucci ed il rachide? Una tanto ingegneristica, quanto economica soluzione è muovere rapidamente le chiappette verso un ferramenta ed assemblarsi una laptop bag da infilare nello zaino!

laptop bag

Step 1: ritagliare un foglio di gommapiuma di superficie tale da avvolgere tutto il notebook

Continua a leggere