Ferrate estive - New Training Wall

Non avendo ancora avuto tempo per qualche uscita, causa sessione estiva, ho pensato che è il caso di cominciare con un po di allenamento intensivo, per evitare di schiattare sul parete di arrampicata, scrosatura pittura Coglians (meta significativa di quest'estate). E finchè non ho tempo di uscire, l'unico allenamento possibile è quello in camera mia, dove anni addietro avevo allestito una training wall (una sorta di parete di arrampicata su cui, a dirla tutta, non ci si arrampica) montando una coppia di Rock Rings della Metolius ed un paio di moschettoni per tenermi allenato almeno con le braccia e ripassare qualche manovra. Ma causa il clima non proprio favorevole dell'inverno appena passato, il muro si è ricoperto di un poco simpatico strato di muffa, che unito alla spoglia parete non mi incoraggiano certo ad allenarmi con questo caldo... Sì è così resa necessaria una rinfrescata alla parete: scrostatura di tutta la vernice, ritinteggiatura e...

Uno splendido "murales di incitamento", realizzato dalla mia ragazza 🙂

disegno parete di arrampicata

Abbozzo del soggetto sulla parte

pitturazione della parte di arrampicata

Noleggio di un'artista (la mia ragazza) per il disegno e la tinteggiatura della figura

parete di arrampicata terminata

Il risultato finale: semplicemente splendido

parete di arrampicata terminata

Un'altra vista della bellissima training wall terminata

Per la figura è stata usata una normalissima tempera pronta colorata che, visto il caldo di questi giorni, ha anche asciugato subito. I rock rings della metolius sono stati fissati su due golfare avvitate su una barra M8 in acciaio, fissata nel muro con tassello chimico e distanziata dal la parete con due travetti di abete (ne aggiungero ancora un paio appena avrò tempo per facilitare alcuni esercizi che al momento non posso fare perchè troppo vicino alla parete)

  • giacomo

    attento alle tendiniti con quelle due trappole verdi!