Let's start with Python! - Temperature of Raspberry PI

Sarà che non ho mai programmato seriamente, ne mi sono sentito informatico... Sarà che  da tempo non scrivevo una sola riga di programma... Sarà che comincio a scrivere in Python... Fatto sta che queste 4 righe di codice, che legge la temperatura del processore del Raspberry e la salva in un txt, mi hanno gasato alquanto:

import subprocess
from time import localtime, strftime
t = subprocess.check_output(["/opt/vc/bin/vcgencmd","measure_temp"])
Continua a leggere

Prime impressioni - Raspberry PI

raspberry LEGO casePrime opinioni sul Raspberry, dopo 2 giorni di utilizzo; spero possano essere d'aiuto a qualcuno indeciso sull'eventuale acquisto. Intanto parliamo di prezzo: è vero che il solo Raspberry costa 33€ nella versione più performante, ma dovete tenere conto che a questi vanno aggiunti i costi di spedizione (6.28€ senza altre tasse doganali, visto che lo spediscono dall'inghilterra, paese UE, se lo ordinate da RS). Ciò supponendo di avere già monitor, tastiera mouse, memoria SD, HUB USB (d'obbligo, a meno che non vi connettiate via Ethernet), wireless key e soprattutto Continua a leggere

New entry al laboratorio - Raspberry PI

confezione raspberryE finalmente, dopo tanta attesa, è arrivato! Anzi, di Raspberry ne sono arrivati 2, uno per giocarci un po e l'altro per sotituire il fisso di mio fratello, ormai defunto. Per chi ancora non lo sapesse, il Raspberry altro non è che un single board computer: processore ARM da 700 MHz, 512MB di RAM (ho acquistato la versione B), connettori ridotti all'osso: 1 HDMI, 1 RCA, 1 Jack stereo 2 USB e 1 Ethernet, il tutto in 8.5cm x 5.4cm. Il sistema operativo è ovviamente Linux, in particolare una Debian: Wheezy. Ma sono altri due i fattori che secondo me hanno determinato il successo di questo dispositivo Continua a leggere