Transitorio di un motore DC - Odore di bruciato

Avevo voglia, dopo 2 anni di astinenza, di giocare con l'interfaccia che avevo realizzato misura con l'oscilloscopio, schema di baseper usare il PC come oscilloscopio, con Visual Analyzer. Inoltre avevo bisogno di osservare il transitorio di un motore DC a magneti permanenti (ma il perché è un'altra storia). Così ho allestito il semplice circuito nella figura a fianco, che tramite lo shunt recuperato da un vecchio tester, mi permetteva di osservare l'andamento della corrente nel motore. Ed il Triac? Ovviamente la registrazione del fenomeno doveva iniziare da un determinato istante di tempo (per permettermi di far partire la funzione "capture" di VA), ma un semplice interruttore non andava bene: perchè un interruttore rimbalza!! Un Triac in continua invece, una volta innescato resta tale. Soluzione forse oscena per gli elettronici più bigotti, ma certamente molto efficace; ho dovuto solo aggiungere una resistenza per limitare la corrente sul Triac. Quindi via con la misura! Ed ecco l'oscillogramma: Continua a leggere